Amministrare il condominio
Vivere il condominio

Accesso all’androne e al terrazzo

E’ un diritto dal quale non può essere escluso il condomino Il singolo condomino deve sempre essere nelle condizioni di accedere ai beni ...

Parti comuni in condominio

Pilastri e travi in condominio I pilastri sono gli elementi resistenti verticali della struttura portante di una costruzione, solitamente co...

Rumori in condominio – Prima Parte

rumori
18 Gen 2018
I contrasti tra condomini Molto spesso tra i condomini si innestano dissapori dovuti a vari motivi, tra cui l’esistenza di divieti che devono essere rispettati, pena la condanna al risarcimento del danno o, addirittura una condanna penale. Rumori in condominio: come tutelarsi In particolare, i divieti fanno riferimento ai rumori, e il codice civile si occupa del problema con l’articolo 844; al primo comma è previsto che “il proprietario di un fondo non può impedire … i rumori … derivanti dal fondo del vicino, se non superano la normale tollerabilità, avuto anche riguardo alla condizione dei luoghi”; al secondo comma si precisa che “nell’applicar...

16 Gen 2018

Novità per il condominio nel 2018

Detrazioni

Per il condominio è in arrivo il super-bonus dell’85% La manovra 2018, introduce un nuovo bonus fino all’85%, per lavori effettuati nei condomini, finalizzati alla riduzione del rischio sismico, e inoltre conferma le misure in tema di ecobonus e di sisma bonus, rimodulandoli per il 2018. Il super-bonus fino all’85%:… Leggi

21 Dic 2017

Decoro architettonico del condominio – Seconda Parte

Giudici

Ogni valutazione relativa all’alterazione del decoro architettonico, va effettuata con riferimento all’intero immobile condominiale, anche se può riguardare parti limitate del fabbricato, sempre che la modifica abbia riflessi sull’intero edificio. La decisione del giudice di primo grado Il Tribunale di Ascoli Piceno, con sentenza del novembre scorso sancisce che “nella… Leggi

19 Dic 2017

Odori sgradevoli degli animali in condominio

condominio, Giudici

Si configura il reato ex articolo 674 codice penale Odori sgradevoli all’interno del condominio, correlati alla presenza di un animale domestico, sono un problema molto frequente. In particolare se il proprietario dell’animale, non pulisce le deiezioni, può configurarsi un comportamento che rileva anche a fini penali. La Corte di Cassazione,… Leggi

14 Dic 2017

Cattivi odori della canna fumaria in condominio

Giudici

Come ci si può tutelare? Coloro che sono costretti a convivere con i cattivi odori provenienti dalla canna fumaria dei vicini, devono essere risarciti dei danni, conseguenza delle sgradevoli immissioni. La Corte di cassazione, con sentenza numero 50620 del novembre 2017, ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dai proprietari di… Leggi

5 Dic 2017

POS IN CONDOMINIO – SECONDA PARTE

amministratori di condominio

I pagamenti in condominio Attualmente esiste un onere, peraltro non sanzionato, di accettare il pagamento elettronico in caso di richiesta. In condominio,  vi è il divieto di pagamento in contanti oltre 2.999,99 euro (stabilito dalla Legge di Bilancio 2016), ma in genere le modalità di pagamento sono decise autonomamente dai… Leggi

28 Nov 2017

Cantina allagata in condominio

Giudici

Il condominio risarcisce i danni? In caso di acqua piovana che esce dall’impianto fognario a causa di un intensa pioggia, se si verifica un danno e la cantina di un condomino si allaga, il condominio non deve risarcire il proprietario. Il principio di diritto a cui si fa riferimento, è… Leggi

21 Nov 2017

IMMONDIZIA SULLE SCALE DEL CONDOMINIO – SECONDA PARTE

Amministrare il condominio

L’orientamento della Cassazione La Corte di Cassazione, facendo riferimento ai principi di diritto, posti alla base della responsabilità per danni, derivanti da beni in custodia (articolo 2051 codice civile), e sul relativo onere probatorio, sottolinea che: sta in capo al danneggiato l’onere di dare prova del fatto dannoso, e dell’esistenza… Leggi

16 Nov 2017

Defibrillatori in condominio

Amministrare il condominio

Il contributo statale per i defibrillatori in condominio Con proposta di legge, sottoposta all’analisi della commissione affari sociali della Camera, è stato previsto un contributo statale per favorire l’acquisto di defibrillatori in condominio, e una riduzione dell’IVA dal 22% al 4%. Il DDL prevede la riduzione dell’aliquota IVA relativa ai… Leggi

14 Nov 2017

Reati commessi dall’amministratore – Seconda Parte

amministratori di condominio

Le funzioni di gestione e rappresentanza dell’amministratore Le funzioni di gestione e rappresentanza, affidate all’amministratore, fa si che riceva somme di denaro, derivanti dal versamento delle quote condominiali ad opera di ogni condomino, per l’esecuzione di specifici pagamenti o da versare nella cassa condominiale, per far fronte alle spese di… Leggi

9 Nov 2017

Odori provenienti dal ristorante

Codice

Si configura il reato di “getto pericoloso di cose” Gli odori prodotti dal ristorante, costituiscono il reato di “getto pericoloso di cose”, previsto dall’articolo 674 del codice penale, il quale individua l’applicazione della pena dell’arresto fino a un mese o l’ammenda fino a euro 206. La fattispecie criminosa si reputa… Leggi