Amministrare il condominio,Assemblea condominiale

Le delibere condominiali devono riportare i nomi e i millesimi dei partecipanti

mercoledì 29 giugno , 2011

La delibera condominiale che non riporti analiticamente nel verbale di votazione i nominativi dei partecipanti, con espressa indicazione del valore della quota nonchè del parere (favorevole o dissenziente), deve ritenersi annullabile sia dai condomini assenti che da quelli dissenzienti. Lo dice la Cassazione con pronuncia del 29 gennaio 1999, n. 810. Ecco in allegato un interessante articolo tratto dal sito www.anama.it che riporta la risposta al quesito di un lettore del sito Gruppo Toscano.

   , ,

Condividi su:

Un commento

Lascia un commento