Chi paga le spese quando ci sono più entrate?

ripartizione spese
12 Feb 2018
Discipline specifiche Nelle grandi città stanno proliferando i condomini di grandi dimensioni, che molto spesso si caratterizzano per una specifica disciplina, in materia di distribuzione di spese di manutenzione delle parti comuni. Ad esempio, sono previste apposite regole ad hoc, per i condomini in cui le parti comuni servano soltanto un numero limitato di unità immobiliari, oppure per quei condomini che presentano più accessi da scale distinte. Scale: parte comune del condominio Le scale, ai sensi dell’articolo 1117 c.c., sono incluse tra le parti comuni dell’edificio, di conseguenza i proprietari delle varie unità immobiliari, ne hanno la proprietà comune. Le spese di ma...

11 Feb 2018

Leasing in condominio – Seconda Parte

Spese condominiali

L’orientamento della Cassazione Come anticipato, in materia di condominio, non è possibile applicare il principio dell’apparenza del diritto; ciò comporta che debitore per le spese inerenti beni e servizi comuni è il “proprietario e condomino e potrà rivalersi sul conduttore che non vi abbia provveduto direttamente, secondo gli accordi convenuti… Leggi

10 Feb 2018

Leasing in condominio – Prima Parte

Spese condominiali

Non si può applicare il principio dell’apparenza del diritto Quando viene locata un’unità immobiliare in condominio, spetta sempre al condomino sostenere il pagamento degli oneri condominiali. Infatti è il proprietario dell’immobile in condominio che dovrà sostenere gli oneri di gestione, in quanto, in materia di condominio, non è possibile applicare… Leggi

8 Feb 2018

Vietato escludere l’accesso all’androne e al terrazzo

Parti comuni

Articolo 1117 codice civile – parti comuni L’articolo 1117 codice civile, prevede che il condomino sia nelle condizioni di accedere ai beni condominiali, come il terrazzo su cui si trovano le antenne o l’androne dove si trovano i contatori. Esse rappresentano parti dell’edificio destinate all’uso comune, per tale motivo non… Leggi

7 Feb 2018

Assicurare il condominio

amministratori di condominio

Le caratteristiche della polizza Le polizze globali fabbricato permettono di assicurare il condominio contro alcuni danni, quali incendio, responsabilità civile, danni da acqua, da eventi socio politici, ecc… E’ l’amministratore, che su autorizzazione dell’assemblea, stipula la polizza, la quale, da sola può far fronte a diversi eventi così da risparmiare,… Leggi

6 Feb 2018

GLI ANIMALI POSSONO SALIRE IN ASCENSORE? – ULTIMA PARTE

Parti comuni

Cani e gatti in ascensore in condominio Far si che gli animali domestici, possano transitare nelle aree comuni e possano essere trasportati in ascensore, non è una violazione delle regole, che garantiscono il rispetto delle esigenze degli altri condomini e una pacifica convivenza in condominio. Il regolamento di condominio può… Leggi

5 Feb 2018

Gli animali possono salire in ascensore? – Prima Parte

Parti comuni

La previsione della riforma del condominio La legge 220 del 2012 ha modificato l’articolo 1138 del codice civile, stabilendo espressamente che le norme del regolamento condominiale, non possano vietare la detenzione di animali domestici ai condomini. L’articolo 1138 codice civile, fa riferimento al solo regolamento assembleare, ovverosia quello approvato dall’assemblea… Leggi

2 Feb 2018

Pagare il condominio con il bancomat – SECONDA PARTE

amministratori di condominio

Nonostante l’assenza di un obbligo espresso, l’amministratore può decidere di dotarsi di un POS, in quanto è uno strumento utile, e all’avanguardia per i pagamenti. Il POS può favorire l’amministratore nella riscossione delle quote, garantendogli maggiore sicurezza, in quanto esclude i possibili rischi legati all’utilizzo e al trasporto di denaro… Leggi

1 Feb 2018

Pagare il condominio con il bancomat – Prima parte

Amministrare il condominio

La previsione normativa L’articolo 15, quarto comma, della legge n. 221 del 2012, ha stabilito che: “A decorrere dal 1° gennaio 2014, i soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali, sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso carte di debito“. Ciò… Leggi

31 Gen 2018

Pagamento a rate da parte dei condomini morosi

Amministrare il condominio

Se un condomino si rivolge all’amministratore, per ottenere una dilazione di pagamento, con scadenze più favorevoli, quest’ultimo può autorizzare il piano di rientro senza l’autorizzazione dell’assemblea? Sul punto vi è un contrasto tra la prassi e la legge; infatti accade che gli amministratori concordino in via totalmente autonoma, le dilazioni… Leggi

30 Gen 2018

Cattivi odori dalla canna fumaria

Curiosità

L’orientamento della Cassazione La Suprema Corte di Cassazione, con sentenza numero 50620 del novembre scorso, in tema di cattivi odori provenienti dalla canna fumaria dei vicini, dichiarava inammissibile il ricorso presentato dai condomini proprietari di un appartamento condominiale. I condomini vicini, erano infatti costretti a sopportare ogni giorno, i cattivi… Leggi

29 Gen 2018

Esonero dalle spese per il costruttore

Ripartizione delle spese

La decisione del Giudice di primo grado Nell’ambito del diritto condominiale, il Tribunale di Larino, ha pronunciato un’importante sentenza: numero 483 del 2017, la quale chiarisce particolari aspetti sulla predisposizione del regolamento condominiale da parte dell’impresa che ha costruito l’immobile condominiale. In particolare il Tribunale, si è pronunciato sulla vicenda… Leggi