Domande & Risposte,Norme Comunali,Quesiti

Le inferriate si possono installare?

domenica 24 Giugno , 2012

Domanda: un lettore ci fa presente che nel suo palazzo un condomino ha installato delle inferriata alle finestre del secondo piano senza alcuna autorizzazione che secondo il nostro lettore sono indecorose. Ecco la domanda: “vorrei sapere, nel caso in cui si trattasse di inferriate di protezione ai piani rialzati e le stesse non fossero state autorizzate dall’assemblea, visto che l’amministratore non fa nulla per il rispetto del regolamento condominiale, come posso tutelarmi per il rispetto del decoro architettonico dell’immobile?”

Risposta: in premessa va detto che le inferriate servono per la protezione delle abitazioni da intrusioni di malviventi e che in alcuni regolamenti comunali vengono considerate alla stregua di tende o doppi vetri. In questo caso, però, il lettore si sofferma sul decoro del palazzo e sull’inerzia (a suo dire) dell’amministratore che non farebbe nulla per far rispettare il regolamento condominiale. Va ricordato perciò che qualsiasi condomino che non si ritiene correttamente tutelato dal comportamento del proprio amministratore può ricorrere all’autorità giudiziaria sia per ottenere quei provvedimenti che l’amministratore o l’assemblea non hanno ritenuto di emettere, sia per ottenere la revoca dell’amministratore ed eventualmente il rimborso dei danni causati dai comportamenti scorretti dell’amministratore e/o dell’assemblea.

   , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento