condominio

REVOCA GIUDIZIALE DELL’AMMINISTRATORE – SECONDA PARTE

martedì 2 Luglio , 2019

Tra le ipotesi di revoca giudiziale dell’amministratore rientrano:

  • l’omessa convocazione dell’assemblea per l’approvazione del rendiconto condominiale, il ripetuto rifiuto di convocare l’assemblea per la revoca e per la nomina del nuovo amministratore o negli altri casi previsti dalla legge;
  •  la mancata esecuzione di provvedimenti giudiziari e amministrativi, nonché di deliberazioni dell’assemblea;
  •  la gestione secondo modalità che possono generare possibilità di confusione tra il patrimonio del condominio e il patrimonio personale dell’amministratore o di altri condomini;
  • l’aver acconsentito, per un credito insoddisfatto, alla cancellazione delle formalità eseguite nei registri immobiliari a tutela dei diritti del condominio;
  • qualora sia stata promossa azione giudiziaria per la riscossione delle somme dovute al condominio, l’aver omesso di curare diligentemente l’azione e la conseguente esecuzione coattiva;
  • l’inottemperanza agli obblighi di cui all’articolo 1130 c.c., numeri 6), 7) e 9): l’omessa tenuta del registro di anagrafe condominiale, del registro del verbale delle assemblee ed il rifiuto nel consegnare l’attestazione dei pagamenti degli oneri condominiali e delle eventuali liti in corso;
  • l’omessa, incompleta o inesatta comunicazione dei propri dati anagrafici e professionali, codice fiscale, sede legale – se trattasi di società -, del locale dove sono custoditi i registri condominiali, nonché i giorni e le ore in cui ogni interessato, previa richiesta all’amministratore, può prenderne visione ed estrarre copia a sue spese.

Infine, l’art. 1129 c.c. stabilisce che l’assemblea, in caso di revoca da parte dell’autorità giudiziaria, non può nominare nuovamente l’amministratore revocato.

Si tratta di ipotesi revoca tassative, e al loro verificarsi il Giudice dovrà procedere  alla revoca dello stesso.

L’eventuale “sanatoria” da parte dell’amministratore della condotta contestata, non è rimedio utile per di sottrarsi dalla revoca.

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento