condominio

CONFASSOCIAZIONI – MONDO CONDOMINIALE: È IL MOMENTO DELLA RESPONSABILITÀ.

mercoledì 2 Dicembre , 2020

Roma, 1 dicembre 2020 – “Le assemblee condominiali in remoto sono finalmente un dato di fatto. Ora è il momento della responsabilità e noi di CONFASSOCIAZIONI, attraverso l’Organismo Nazionale del Condominio, siamo disponibili ad un confronto con tutti gli stakeholder di settore per migliorare lo status del campo condominiale. È il momento della responsabilità”. Lo ha dichiarato in una nota Franco PAGANI, Vice Presidente Vicario Aggiunto di CONFASSOCIAZIONI.

“L’assemblea condominiale – ha proseguito PAGANI che anche Presidente dell’Organismo Nazionale del Condominio di CONFASSOCIAZIONI – resta da sempre uno degli aspetti più importanti nella gestione di un condominio in quanto organo deputato ad operare scelte strategiche e importanti nelle case degli italiani e se continuava a restare ferma si sarebbe bloccato non solo tale esercizio ma anche tutta una serie di leve economiche interessanti come ad esempio le misure dei bonus fiscali messi a disposizione. Senza tralasciare un altro elemento importante quale l’attività dello stesso amministratore, da sempre il motore di una miriade di servizi e funzioni che muovono nel suo insieme enormi volumi finanziari seppur parcellizzati: manutentori, artigiani, professionisti, piccole e medie imprese strettamente legate al settore della manutenzione condominiale che garantiscono la tenuta e durata dei beni in cui vivono e lavorano milioni di concittadini”.

“Un volano di risorsa sociale ed economica che non può essere tralasciato ma anzi implementato – ha sottolineato PAGANI – considerato che la maggior parte del nostro patrimonio immobiliare è vetusto e quindi necessita di miglioramenti ed efficientamenti. Per rendere possibile ed organico tutto ciò è essenziale cercare unità nei corpi intermedi, far sì che le parti interessate dialoghino e trovino insieme le migliori soluzioni per agevolare il passaggio in questo periodo così difficile per il nostro Paese. E CONFASSOCIAZIONI, costruita sui concetti di aggregazione e architetture della collaborazione, vuole offrire con il braccio operativo di settore, quale appunto l’Organismo Nazionale del Condominio, una piattaforma di confronto serio ed aperto a tutti gli stakeholders, segmenti dell’immobiliare, proprietà edilizia e professioni per superare ogni difficoltà al dialogo e dare soluzioni uniche e condivise su ciò che serve e ciò che deve esser fatto”.

“È proprio nei momenti di difficoltà – ha concluso il Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Angelo DEIANA – che si deve spingere nel dare uno sprint maggiore alle iniziative economiche e perché no anche a quelle sociali, creare prospettive di lavoro ma anche tanta fiducia nel domani. Dialogare per trovare insieme soluzioni comuni e utili per la nostra Italia è non solo un dovere di ognuno di noi, sia che faccia parte di CONFASSOCIAZIONI sia che non lo sia, ma anche un diritto. Il diritto di vivere in un Paese, l’Italia, fatto di persone concrete, propositive, vincenti”

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento