condominio,La Voce dei Condomini

TERMOVALVOLE IN CONDOMINIO

mercoledì 30 Dicembre , 2020

di Benedetta Bertoletti.

Le valvole termostatiche, sono dispositivi da installare sui caloriferi degli appartamenti in condominio, allo scopo di ridurre gli sprechi energetici, migliorare l’efficienza dell’impianto e contabilizzare le spese in maniera precisa e puntuale.

Il funzionamento

Le termovalvole regolano il flusso dell’acqua all’interno dei termosifoni, gestendo la portata e di conseguenza il calore diffuso dagli stessi, per fare in modo che un calorifero non scaldi troppo un ambiente.

L’installazione è obbligatoria negli impianti condominiali e tutti gli inquilini sono soggetti all’installazione diretta su ciascun termosifone, per contabilizzare il calore a livello individuale, chi consuma di più pagherà in base a quanto consumato.

Le termovalvole non richiedono energia per funzionare, ma si attivano automaticamente con l’accensione dell’impianto di riscaldamento.

I vantaggi

L’installazione delle valvole termostatiche comporta i seguenti vantaggi:

  • risparmio energetico,
  • comfort e vivibilità,
  • distribuzione del calore,
  • contabilizzazione del calore.

La norma di riferimento

Il D. LGS. 141/2016 all’art 9 rende obbligatorio l’impiego di sistemi di contabilizzazione di calore adeguando tutti gli impianti di riscaldamento centralizzati che si trovano nei condomini, entro il termine massimo del 30 giugno dello scorso anno 2017. Da quella data, in ciascun appartamento di ogni condominio con riscaldamento centralizzato devono essere installate le termovalvole con il sistema di contabilizzazione del calore.

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento