Condominio,sicurezza in condominio,Vivere il condominio

Se abito in un condominio la mia casa è già assicurata?

giovedì 28 Ottobre , 2021

Coperture, parametri e assicurazione a regola d’arte.

Quando decidi di prendere casa – acquistandola o andando in affitto – ci sono innumerevoli accorgimenti di
cui devi tener conto per far sì che la tua permanenza nell’immobile in questione prevenga naturalmente
ogni genere di problema. Se poi la residenza prescelta è collocata all’interno di un condominio, sappi che
puoi essere già soggetto ad una tutela prevista da una polizza denominata polizza globale fabbricato, la
quale assicura contro danni provocati nello stabile o contro danni causati dalla caduta di calcinacci dalla
facciata esterna che feriscono, eventualmente, un passante. Tuttavia, questa può essere integrata con una
protezione aggiuntiva, come quella proposta dall’assicurazione casa Reale Mutua, ovvero un’assicurazione
casa
conveniente e dotata di parametri e aspetti adatti per ogni genere di contesto.


L’assicurazione condominio: cosa copre?


Un’assicurazione condominio copre diversi parametri, rispetto ad un’assicurazione casa, garantendo la
risoluzione di inconvenienti standard che sono molto comuni in ogni genere di struttura come l’incendio
che può includere danni derivanti da fulmini o esplosioni di vario tipo – e la responsabilità civile, la quale
tiene al riparo da disguidi causati da terze parti in modo accidentale (compresi i condomini). Proprio per
quanto riguarda l’accidentalità, si tiene in considerazione un elemento che può scaturire da una
disattenzione di un condomino oppure dalla negligenza nella gestione degli spazi, in particolar modo quelli
comuni.

Esistono, inoltre, delle garanzie aggiuntive in grado di ampliare ulteriormente la casistica. Ad ogni modo, va
specificato che maggiori saranno le tutele più alto sarà il prezzo da corrispondere ad una compagnia
assicurativa e che verrà erogato in quanto totalità del condominio. Inoltre, i premi previsti sono
sicuramente commisurati ai massimali imposti dalla società chiamata in causa, ma il totale complessivo da
sborsare viene solitamente pagato una volta all’anno dall’amministratore di turno, il quale ripartisce la
quota di ogni singolo condomino in base ai millesimi di riferimento.


Cos’è che non copre una polizza condominio?


Una copertura assicurativa che interessa in primis un condominio ha delle mancanze che magari
un’assicurazione casa, invece, non ha. Spesso e volentieri, si può assistere a delle controversie che hanno
come oggetto del contendere un danno nell’appartamento scaturito da una perdita della colonna fognaria
del fabbricato
. In questo caso, può capitare che la polizza condominio in questione tuteli il caso accidentale
ma non quel danno maturato a causa dell’incuria o della negligenza da parte di una canonica manutenzione
ordinaria. Perciò, a meno che non ci siano clausole specifiche per disciplinare casi particolari descritti, per
filo e per segno, all’interno dell’assicurazione sottoscritta, il condomino colpito da questa situazione si trova
in una situazione alquanto sconveniente.

Un altro caso molto comune all’interno di un condominio è la cosiddetta macchia di umidità che si
manifesta in un appartamento per via di intemperie o di infiltrazioni di vario tipo. Qualora il danno sia
provocato da una tubatura della rete comune della struttura, la casistica rientra tra i danni accidentali,
mentre con un danno generato da una tubazione interna all’appartamento, il proprietario deve provvedere
rispondendo, eventualmente, delle conseguenze causate all’abitazione sottostante.

Quali parametri considerare per un’assicurazione casa a regola d’arte?


Per far sì che la tua casa sia al riparo da ogni genere di disguido, occorre scegliere un’assicurazione casa che
abbracci numerosi aspetti e sia in grado di farti stare tranquillo per pregiudicare ogni genere di evento. A
tal proposito, risultano estremamente comode e convenienti quelle assicurazioni che includono, tra i vari
servizi, persino una tutela legale con ausilio e consulenza gratuiti per procedimenti civili e penali relativi alla
tua abitazione. Inoltre, non mancano quegli interventi di assistenza in caso di emergenza che si avvalgono
di una manodopera qualificata capace di sistemare ogni tipologia di inconveniente offrendo una
disponibilità senza limiti di orario o altro.

   , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento