Articoli per la categoria: Amministrare il condominio

18 Set 2018

Il condomino dissenziente – Seconda Parte

Assemblea condominiale

Termini del dissenso La legge prevede un termine e un modo per l’esercizio del diritto al dissenso. Il termine è di trenta giorni da quello in cui il condomino, che intende dissentire, abbia avuto notizia della deliberazione; se il condomino è invece presente all’assemblea, il termine decorre da quel momento…. Leggi

10 Set 2018

Revoca dell’amministratore di condominio

amministratori di condominio

Se il Tribunale revoca l’amministratore di condominio, il giudice non potrà automaticamente nominarne uno nuovo; si tratta infatti di un potere dell’assemblea condominiale, che dovrà individuare un nuovo soggetto che sostituisca il precedente. E’ il Tribunale di Milano che con decreto n. 955 del 2018, emesso in sede di procedura… Leggi

4 Set 2018

Amministratore responsabile anche per il rischio-acqua

amministratori di condominio

L’acqua potabile partendo dall’acquedotto, raggiunge i condomini attraverso le tubature, che rientrano a norma dell’articolo 1117 del Codice civile, tra le parti comuni. L’amministratore, ai sensi dell’articolo 1130, deve assicurare il miglior godimento del servizio a tutti i condomini; la Corte di Cassazione, con la sentenza 9133 del 2018, ha… Leggi

27 Ago 2018

Registrare la riunione di condominio di nascosto

Assemblea condominiale

E’ vietata la registrazione video della riunione di condominio, fatta di nascosto dal singolo partecipante, senza il consenso informato di tutti. Ciò è stato sancito dal Tribunale di Roma, con una recente pronuncia (sentenza n. 13692/2018), con la quale sottolineava che l’eventuale registrazione della riunione condominiale è ammessa solo con… Leggi

12 Ago 2018

L’amministratore di condominio – Ultima Parte

amministratori di condominio

Altre ipotesi di reato L’appropriazione indebita si verifica anche nel momento in cui l’amministratore lucra sull’avvenuto deposito del danaro condominiale su propri conti o utilizzandolo per l’acquisto di titoli od altri beni a proprio nome. L’amministratore potrebbe inoltre redigere un falso rendiconto, con l’obiettivo di trarre in inganno i condomini… Leggi

11 Ago 2018

 I reati dell’amministratore – Prima Parte

amministratori di condominio

Con la riforma del condominio del 2012, l’amministratore è diventato una figura altamente professionale, con una serie di responsabilità; in particolare nel caso in cui abbia agito in danno del condominio. Per quanto riguarda i reati configurabili  in capo all’amministratore, non esistono norme precise in merito, invece, l’azione risarcitoria contro… Leggi

6 Ago 2018

Il condominio come luogo di lavoro

amministratori di condominio

La sicurezza in condominio Della sicurezza in condominio, è responsabile l’amministratore, anche quando il condominio è inteso come luogo di lavoro. In questo caso, vi è l’obbligo di osservare le norme di sicurezza sul lavoro emanate con D.Lgs. n. 9 aprile 2008 n. 81. L’amministratore ha un ruolo formale di… Leggi

29 Lug 2018

Spese che non necessitano di autorizzazione dell’assemblea – Ultima Parte

amministratori di condominio

Tra le c.d. azioni possessorie rientrano l’azione di reintegrazione (articolo 1668 codice civile), e l’azione di manutenzione (articolo 1670 codice civile). L’amministratore può dunque ricorrere in giudizio per far fronte all’occupazione abusiva dell’immobile da parte di terzi, oppure per evitare atti che alterino il decoro architettonico dell’edificio. Tra le azioni… Leggi

28 Lug 2018

Spese che non necessitano di autorizzazione dell’assemblea – Prima Parte

Amministrare il condominio

In capo all’amministratore sono conferiti importanti poteri, al fine di garantire la regolare gestione del condominio, per cui, lo stesso, può concludere contratti relativi all’ordinaria manutenzione delle parti comuni; non è dunque necessaria la preventiva autorizzazione dell’assemblea, per concludere validamente un contratto in nome e per conto del condominio. Gli… Leggi

24 Lug 2018

Fatturazione elettronica in condominio

amministratori di condominio

Obbligatoria dal 2019 Al fine di contrastare l’evasione fiscale e le frodi, la legge di bilancio 2018, ha introdotto alcune novità, tra cui l’obbligo di fatturazione elettronica per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato, a partire… Leggi

22 Lug 2018

Le delibere dell’assemblea condominiale – Seconda Parte

Assemblea condominiale

La controversia giudiziaria La fattispecie riguardava l’impugnazione di una delibera condominiale, da parte di un condomino, che sosteneva l’irregolarità della convocazione, vizi di costituzione e lesioni della proprietà. Il condominio invece chiedeva la condanna del condomino al pagamento delle spese condominiali, approvate in assemblea. In primo grado vennero accolte le… Leggi

21 Lug 2018

Le delibere dell’assemblea condominiale – Prima Parte

Assemblea condominiale

Nullità e annullabilità Secondo la sentenza n. 4806 del 2005 della Cassazione, sono nulle le delibere dell’assemblea di condominio qualora prive degli elementi essenziali, con oggetto impossibile o illecito – contrario all’ordine pubblico, alla morale o al buon costume – con oggetto che non rientra nella competenza dell’assemblea, se incidono… Leggi