Articoli per la categoria: amministratori di condominio

22 Apr 2018

Si può pagare l’amministratore con i voucher?

amministratori di condominio

Si, ma è mezzo poco diffuso Per pagare l’amministratore di condominio, ci si è chiesto se è possibile utilizzare i nuovi voucher, la risposta è positiva, anche se è uno strumento che non viene usato spesso. Per poterli utilizzare, è necessario rispettare alcuni requisiti, innanzitutto il condominio non deve aver… Leggi

18 Apr 2018

Il rendiconto del condominio – Prima Parte

amministratori di condominio

La riforma del condominio del 2012, ha introdotto delle norme specifiche, in materia rendiconto condominiale; si tratta di obblighi contabili che lo rendono più complesso. L’articolo 1130 bis, indica dei criteri guida sul contenuto e sulle regole tecniche che disciplinano questo importante strumento al servizio del condominio. Cos’è il rendiconto… Leggi

6 Apr 2018

Obbligo di deposito dei documenti contabili

amministratori di condominio

La massima della Corte di Cassazione La Suprema Corte di Cassazione, con l’ordinanza numero 13235 del 2017, ha chiarito il tema dell’obbligo in capo all’amministratore di condominio, di mettere a disposizione dei condomini la documentazione  di bilancio, stabilendo che in sede di approvazione di rendiconto e preventivo, l’obbligo non riguarda… Leggi

13 Mar 2018

SI PUÒ RIMPROVERARE L’AMMINISTRATORE? – Ultima parte

amministratori di condominio

Il principio sancito dalla Cassazione La Cassazione motivava la sua decisione in tal senso: “affermare che il bilancio consuntivo condominiale sia falso costituisce un evidente attacco ad personam nei riguardi del soggetto incaricato della redazione del suddetto strumento contabile e cioè l’amministratore condominiale. Ciò vale a sgombrare il campo dalla… Leggi

12 Mar 2018

Si può rimproverare l’amministratore?

amministratori di condominio

Il reato di diffamazione Si configura il reato di diffamazione ex articolo 595 codice penale, nei confronti di chiunque, comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione. La pena prevista è la reclusione fino ad un anno o la multa fino ad Euro 1.032,00, salvo che l’offesa consiste nell’attribuzione di un… Leggi

28 Feb 2018

ANCHE IL CONDOMINIO HA IL FONDO CASSA – SECONDA PARTE

amministratori di condominio

Il fondo cassa e l’unanimità L’assemblea di condominio, all’unanimità può decidere di creare un “fondo cassa”. Se non viene raggiunta la maggioranza richiesta, si rientra nella violazione dei criteri di proporzionalità indicati all’articolo 1123 del codice civile, e la giurisprudenza, tra cui di recente il Tribunale di Milano, stabilisce che… Leggi

7 Feb 2018

Assicurare il condominio

amministratori di condominio

Le caratteristiche della polizza Le polizze globali fabbricato permettono di assicurare il condominio contro alcuni danni, quali incendio, responsabilità civile, danni da acqua, da eventi socio politici, ecc… E’ l’amministratore, che su autorizzazione dell’assemblea, stipula la polizza, la quale, da sola può far fronte a diversi eventi così da risparmiare,… Leggi

2 Feb 2018

Pagare il condominio con il bancomat – SECONDA PARTE

amministratori di condominio

Nonostante l’assenza di un obbligo espresso, l’amministratore può decidere di dotarsi di un POS, in quanto è uno strumento utile, e all’avanguardia per i pagamenti. Il POS può favorire l’amministratore nella riscossione delle quote, garantendogli maggiore sicurezza, in quanto esclude i possibili rischi legati all’utilizzo e al trasporto di denaro… Leggi

11 Gen 2018

Rendiconto approvato tardivamente in condominio – Prima Parte

amministratori di condominio

Gli obblighi in capo all’amministratore Uno dei principali oneri, in capo all’amministratore di condominio, è quello di redigere il rendiconto annuale dell’attività svolta, che, ai sensi del novellato articolo 1130 codice civile, deve essere approvato dall’assemblea, appositamente convocata entro centottanta giorni. Se ciò non si verifica, l’amministratore rischia la revoca giudiziale,… Leggi

18 Dic 2017

Fumare in condominio è vietato – Seconda Parte

amministratori di condominio

Amministratore responsabile per il divieto di fumo E’ compito dell’amministratore fare rispettare il divieto di fumo in condominio, come previsto  dall’accordo Stato-Regioni del 16 Dicembre 2004, intervenuto per attuare l’articolo 51, comma 7, della legge 3/2003. Tale articolo prevede che “i dirigenti preposti alle strutture amministrative e di servizio di… Leggi