Articoli per la categoria: condominio

16 Gen 2019

Addobbi di Natale in condominio – Prima Parte

condominio

Il periodo natalizio è appena trascorso, ma quando si avvicina, c’è chi inizia a decorare la casa già da novembre, e chi invece aspetta il tradizionale l’8 dicembre, chi invece non mette nemmeno una luce o una ghirlanda sul portone. Vi è un limite per quanto riguarda la quantità e… Leggi

15 Gen 2019

Bonus 2019 – Ultima Parte

condominio

Bonus mobili ed elettrodomestici Il bonus è stato riconfermato anche per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici in classe A+, ciò deve essere sempre inerente ad interventi di ristrutturazione immobiliare. La detrazione è prevista dal decreto legge n. 63/2013 all’art. 16 comma 2, nella misura del 50% su una spesa massima… Leggi

14 Gen 2019

Bonus 2019 – Prima Parte

condominio

La legge di bilancio 2019 Con la Legge di Bilancio 2019, sono state prorogate le agevolazioni previste in caso di opere di ristrutturazione, di efficientamento energetico, sistemazione a verde e riduzione del rischio sismico in zone determinate. Si tratta di interventi che riguardano sia le singole unità immobiliari, altre invece… Leggi

13 Gen 2019

Albero di Natale in condominio – Ultima Parte

condominio

Dunque in caso di alberi di grandi dimensioni, la regola generale prevista dal codice civile, da rispettare è che siano piantati a non meno di tre metri dal vicino. Alberi non di alto fusto Per quanto riguarda invece gli alberi non ad alto fusto, la distanza minima da rispettare è… Leggi

12 Gen 2019

Albero di Natale in condominio – Prima Parte

condominio

Le feste di Natale sono appena trascorse, ma è importante porsi un interrogativo eventualmente per il prossimo anno, in particolare in merito all’opportunità o meno di acquistare un nuovo albero da piantare in giardino da addobbare. In questo caso è importante prestare alcuni accorgimenti; innanzitutto, la pianta prescelta va infatti… Leggi

11 Gen 2019

Danni causati dalle fognature in condominio

condominio

In caso di “rigurgito” delle acque del sistema fognario condominiale, su chi gravano gli eventuali danni? Una parte di responsabilità grava sul Condominio, ma la prova del danno deve essere offerta in modo obbiettivo. Infatti si è verificato un caso in cui il singolo conveniva in giudizio il Condominio, per… Leggi

10 Gen 2019

Veranda abusiva in condominio – Ultima Parte

condominio

Quando la veranda è facilmente rimovibile, non sarà necessario ottenere il permesso a costruire, è sufficiente la comunicazione di inizio lavori al Comune. La giurisprudenza ha affermato che “la veranda poggiata e non ancorata al pavimento non richiede alcun titolo abilitativo perché deve essere considerata un arredo esterno facilmente amovibile”…. Leggi

9 Gen 2019

VERANDA ABUSIVA IN CONDOMINIO – SECONDA PARTE

condominio

Per poter costruire una veranda in condominio, innanzitutto è necessario contattare un tecnico (geometra, architetto, ingegnere), per realizzare il progetto. Una volta realizzato il progetto dovrà essere richiesta l’autorizzazione all’ufficio tecnico competente, del Comune in cui si trova l’immobile oggetto dei lavori. Inoltre, se l’appartamento fa parte di un condominio,… Leggi

8 Gen 2019

Veranda abusiva in condominio – Prima Parte

condominio

Nel caso si voglia costruire una veranda sul balcone di casa, per sfruttare al massimo una propria area privata, cosa  bisogna fare per evitare che la stessa risulti essere abusiva. Definizione di veranda La veranda è il risultato della chiusura di un balcone o una terrazza, attraverso una struttura d’acciaio,… Leggi

7 Gen 2019

Appartamento inagibile in condominio

condominio

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 10478 del 2018 stabiliva che “il regolamento di condominio deve essere interpretato nella sua interezza, seguendo le regole del codice civile sulla interpretazione dei contratti, e non sulla scorta di ogni singola clausola”. La Cassazione si pronunciava sul tema di un’unità immobiliare in… Leggi

22 Dic 2018

Cadere in condominio, chi è responsabile? – Ultima Parte

condominio

Ottenere il risarcimento del danno Il condomino infortunato, al fine di ottenere il risarcimento del danno, dovrà fare causa civile all’amministratore, con l’onere di dimostrare che l’insidia non era nota, né facilmente individuabile con l’ordinaria diligenza. Dovrà anche dare prova che la caduta sia stata causata dall’insidia stessa e non… Leggi

21 Dic 2018

Cadere in condominio, chi è responsabile? – Prima Parte

condominio

Se un condomino cade nell’edificio condominiale, chi ne è responsabile? L’amministratore che non cura la manutenzione delle parti comuni dell’immobile? Nel caso specifico un condomino era scivolato sulla grata di areazione adiacente al portone d’ingresso dell’edificio, la quale era traballante già da qualche tempo. L’infortunato è legittimato ad agire contro… Leggi

20 Dic 2018

FUMO DEL VICINO – Ultima parte

condominio

E’ importante sottolineare che, in ogni caso, il fumo del vicino non può dirigersi verso le finestre o i balconi degli altri condomini. Infatti, se tale esalazione dovesse superare la “normale tollerabilità”, sarà possibile rivolgersi al giudice per far condannare il vicino a posizionare meglio il tubo. E’ sempre necessario… Leggi