Articoli per la categoria: Spese condominiali

15 Mag 2018

CRITERI DI RIPARTIZIONE DELLE SPESE IN CONDOMINIO – Ultima Parte

Spese condominiali

La nullità della delibera La Cassazione con sentenza, n. 5814 del 2016, stabilisce che la delibera dell’assemblea, volta alla modifica del criterio di legge sulla ripartizione delle spese è nulla, anche se assunta all’unanimità, e costituisce innovazione vietata ai sensi dell’art. 1120 comma 2 codice civile. Tale disposizione prevede infatti… Leggi

14 Mag 2018

Criteri di ripartizione delle spese in condominio

Spese condominiali

I criteri di proporzionalità previsto dall’articolo 1123 codice civile La ripartizione delle spese in condominio, normalmente avviene  secondo i criteri di proporzionalità, fissati nell’articolo 1123 codice civile: “Le spese necessarie per la conservazione e per il godimento delle parti comuni dell’edificio, per la prestazione dei servizi nell’interesse comune e per… Leggi

13 Mag 2018

Contatori individuali dell’acqua in condominio

Spese condominiali

Il Tribunale di Milano con la sentenza n. 1280 del 2018, ha ammesso la possibilità di installare contatori individuali dell’acqua in condominio, anche solo in poche unità immobiliari. Il Tribunale si occupava del ricorso di una società che contestava la delibera dell’assemblea, relativa alla contabilizzazione dei propri consumi d’acqua potabile,… Leggi

4 Mag 2018

Spese straordinarie in condominio

Spese condominiali

Chi le decide? Secondo l’articolo 1135 codice civile: “L’amministratore non può ordinare lavori di manutenzione straordinaria, salvo che rivestano carattere urgente, ma in questo caso deve riferirne nella prima assemblea“. Solitamente gli interventi  straordinari sono deliberati dall’assemblea, l’amministratore però ha il potere ma anche dovere di tutelare le parti comuni,… Leggi

27 Mar 2018

Chi paga le copie dei documenti in condominio? – Seconda Parte

Spese condominiali

Innanzitutto la Corte di Cassazione evidenziava: “ogni domanda di declaratoria di invalidità di una determinata delibera dell’assemblea dei condomini si connota per la specifica esposizione dei fatti e delle collegate ragioni di diritto, ovvero per una propria “causa petendi”, che rende diversa, agli effetti degli artt. 183 e 345 c.p.c.,… Leggi

25 Mar 2018

Chi paga le spese del citofono in condominio?

Spese condominiali

In caso di rotture all’impianto citofonico, la distribuzione delle spese va effettuata sulla base di quanto indicato nel regolamento condominiale, tra tutti condomini sulla base dei millesimi di proprietà di ciascuno, salvo che i condomini non abbiano deciso diversamente. Bisogna precisare che possono verificarsi casi in cui il citofono non… Leggi

2 Mar 2018

I condomini morosi restano senza TV

Spese condominiali

Se il condomino è moroso, il condominio non può sospendere i servizi essenziali e indispensabili, ma, come ha stabilito il Tribunale di Bologna, con ordinanza del 15 settembre 2017, può procedere al distacco dell’antenna tv centralizzata nei confronti del condomino che non paga. La fattispecie Un condominio presentava ricorso ex… Leggi

11 Feb 2018

Leasing in condominio – Seconda Parte

Spese condominiali

L’orientamento della Cassazione Come anticipato, in materia di condominio, non è possibile applicare il principio dell’apparenza del diritto; ciò comporta che debitore per le spese inerenti beni e servizi comuni è il “proprietario e condomino e potrà rivalersi sul conduttore che non vi abbia provveduto direttamente, secondo gli accordi convenuti… Leggi

10 Feb 2018

Leasing in condominio – Prima Parte

Spese condominiali

Non si può applicare il principio dell’apparenza del diritto Quando viene locata un’unità immobiliare in condominio, spetta sempre al condomino sostenere il pagamento degli oneri condominiali. Infatti è il proprietario dell’immobile in condominio che dovrà sostenere gli oneri di gestione, in quanto, in materia di condominio, non è possibile applicare… Leggi