Articoli per la categoria: Sentenze

18 Feb 2011

Maggioranze ridotte per l’installazione dell’ascensore

Ascensore

In tema di deliberazioni condominiali, l’installazione dell’ascensore, rientrando fra le opere dirette ad eliminare le barriere architettoniche di cui all’art. 27, primo comma, della legge n. 118 del 1971 e all’art. 1, primo comma, del D.P.R. n. 384 del 1978, costituisce innovazione che, ai sensi dell’art. 2 legge n. 13… Leggi

18 Feb 2011

L’installazione dell’ascensore non costituisce un pregiudizio per i condomini dissenzienti in relazione al minor uso della porzione di vano scale destinata alla sua collocazione

Ascensore

In caso di installazione di un ascensore in un edificio che ne sia sprovvisto, attuata a cura e spese di taluni condomini soltanto, fa sì che la conseguente limitazione, per gli altri condomini, della originaria possibilità di utilizzazione delle scale e dell’andito occupati dall’impianto di ascensore non rende l’innovazione lesiva… Leggi

18 Feb 2011

Maggioranze ridotte per l’installazione dell’ascensore

Ascensore

L’installazione dell’ascensore rientra tra le innovazioni idonee ad eliminare le barriere architettoniche di cui all’art. 27, 1° comma, legge n. 118/1971 ed all’art. 1, 1° comma, D.P.R. n. 384/1978, che, ai sensi dell’art. 2 legge n. 13/1989, possono essere approvate dall’assemblea condominiale con le maggioranze ridotte prescritte dall’art. 1136 c.c.,… Leggi

18 Feb 2011

Le spese di adeguamento dell’ascensore alla normativa CEE

Ascensore

Gli interventi di adeguamento dell’ascensore alla normativa CEE, essendo diretti al conseguimento di obiettivi di sicurezza della vita umana e incolumità delle persone, onde proteggere efficacemente gli utenti e i terzi, attengono all’aspetto funzionale dello stesso, ancorché riguardino l’esecuzione di opere nuove, l’aggiunta di nuovi dispositivi, l’introduzione di nuovi elementi… Leggi