Articoli per la categoria: Regolamento

7 Ott 2018

Serve l’autorizzazione dell’amministratore per affittare le camere in condominio? – seconda parte

Regolamento

Abbiamo detto che normalmente l’assemblea, non può disporre limiti all’uso dei singoli appartamenti, ciò può avvenire, solo in caso di indicazione espressa contenuta nel regolamento condominiale. Regolamento approvato dall’unanimità, o contenuta nel c.d. regolamento contrattuale. Considerata in questi termini, ogni limitazione della proprietà privata viene decisa, dal proprietario di ciascuna… Leggi

30 Set 2018

Rate condominio – Seconda Parte

Regolamento

Le sanzioni da chi devono essere pagate? Nel caso in cui l’assemblea deliberi l’applicazione delle sanzioni a causa della morosità, esistono due teorie in merito a chi le dovrà sostenere; una estensiva, in base alla quale la mancata indicazione nella norma dei destinatari fa presumere che essa possa applicarsi ai… Leggi

29 Set 2018

Rate condominio – Prima Parte

Regolamento

Cosa succede a chi è in ritardo? Il condominio, all’interno del regolamento, può prevedere sanzioni (quali clausole penali o interessi di mora) in capo al condomino in ritardo con il pagamento delle rate condominiali. Per essere legittime, è necessario che le sanzioni siano contenute nel relativo regolamento, approvato all’unanimità e… Leggi

2 Set 2018

Affittacamere in condominio e il regolamento – Seconda Parte

Regolamento

Il condomino che abbia locato la propria unità immobiliare, ad un soggetto terzo, verso gli altri condomini risponde delle violazione del regolamento, poste in essere dal conduttore, se non prova di avere adottato, tutte le misure idonee, per far cessare gli abusi, fino alla eventuale richiesta di cessazione del rapporto… Leggi

1 Set 2018

Affittacamere in condominio e il regolamento – Prima Parte

Regolamento

Svolgere l’attività di affittacamere in condominio, si basa dell’ottenimento della concessione in uso di un locale ammobiliato, con le relative forniture di energia elettrica, acqua, la prestazione di servizi di pulizia e la fornitura della biancheria. Ciò che distingue la locazione e dall’esercizio dell’attività di affittacamere è la fornitura di… Leggi

30 Ago 2018

Limiti alla proprietà privata – Ultima parte

Regolamento

Le diverse interpretazioni dei giudici La giurisprudenza (Cassazione n. 11684/02) ha inoltre stabilito che “possono costituirsi pesi a carico di unità immobiliari di proprietà esclusiva e a vantaggio di altre unità abitative, cui corrisponde il restringimento e l’ampliamento dei poteri dei rispettivi proprietari, o possono imporsi prestazioni positive a carico… Leggi

29 Ago 2018

Limiti alla proprietà privata – Seconda Parte

Regolamento

I principi sanciti dalla giurisprudenza La giurisprudenza più radicata sancisce che “le clausole del regolamento condominiale di natura contrattuale, che possono imporre limitazioni ai poteri e alle facoltà spettanti ai condomini sulle parti, di loro esclusiva proprietà purché siano enunciate in modo chiaro ed esplicito, sono vincolanti per gli acquirenti… Leggi

28 Ago 2018

Limiti alla proprietà privata

Regolamento

Le imposizioni del regolamento Il regolamento condominiale, può essere assembleare (art. 1138 c.c.- “quando in un edificio il numero dei condomini è superiore a dieci, deve essere formato un regolamento, il quale contenga le norme circa l’uso delle cose comuni e la ripartizione delle spese, secondo i diritti e gli… Leggi

9 Ago 2018

Parcheggi in condominio

Regolamento

Una sola auto per persona, è legittimo? La Corte di Cassazione in una recente sentenza, ha affermato che il regolamento di condominio può limitare legittimamente, il parcheggio di un’unica auto, indipendentemente dai millesimi di proprietà di ciascun proprietario; nonostante il fatto che lo spazio sia comune e ciascun condomino se… Leggi

25 Lug 2018

Tettoie in condominio

Regolamento

Non vanno rimosse se non creano problemi di decoro e sicurezza Il Giudice condannava due condomini (proprietari dei rispettivi appartamenti facenti parte dell’edificio condominiale), alla rimozione di una tettoia nei balconi delle loro unità immobiliari, sottostanti quella di un altro condomino. Secondo quest’ultimo infatti,  mancava la preventiva autorizzazione da parte… Leggi

13 Lug 2018

Asilo nido in condominio

Regolamento

La Suprema Corte di Cassazione, in tema di asili in condominio, si è pronunciata con ordinanza n. 16384 del giugno scorso, che vieta l’ipotesi di destinare gli appartamenti ad asili per l’infanzia, se il regolamento lo vieta espressamente; non rilevano le dimensioni dell’asilo, quindi vale anche per i “micro-nidi”; ciò… Leggi

8 Lug 2018

Clausole del regolamento limitative non trascritte – Seconda Parte

Regolamento

Conoscenza specifica con atto d’acquisto Se le disposizioni del regolamento che stabiliscano i limiti alla destinazione delle proprietà esclusive, non sono state oggetto di trascrizione, valgono solo per il terzo acquirente che ne sia venuto a conoscenza nello stesso contratto d’acquisto. Quindi la Suprema Corte, osserva che è necessario “verificare… Leggi