Competenza della Corte d’appello nel condominio

La Corte cappello normalmente è competente a giudicare sui reclami presentati contro le sentenze del tribunale.

L’art. 64 delle norme di attuazione del codice civile, al 2° comma, dispone specialmente che, contro il provvedimento del tribunale che revoca l’amministratore, può essere proposto reclamo alla Corte d’appello nel termine di dieci giorni dalla notificazione.