Foro compentente

E’ utile sapere che per le cause tra i condomini è competente il giudice del luogo ove si trovano i beni comuni, o la maggior parte di essi (art. 23 c.p.c.).

Il rispetto della suddetta norma è importante, in quanto se il ricorso è presentato a un giudice incompetente per giurisdizione, esso viene dichiarato irricevibile.