Chi è obeso in condominio ha diritto all’ascensore – Prima Parte

ascensore
8 Apr 2019
Il Tribunale di Roma con sentenza n. 22022 del 16 novembre 2018, ha sancito che chi è obeso ha il diritto di installare a proprie spese l’ascensore senza autorizzazione dell’assemblea; venne dunque accolto il ricorso di una coppia che abitavano all’ultimo piano di uno stabile senza ascensore, i quali chiedevano di realizzare l’impianto nel vano scala comune stanti le non buone condizioni di salute della moglie, affetta da una serie di patologie che le rendevano “oltremodo gravoso l’utilizzo delle scale“. Il condominio si opponeva alla richiesta in quanto i coniugi non avevano lasciato il tempo per l’esame del progetto di fattibilità e che...

7 Apr 2019

Targa di reperibilità dell’amministratore

condominio

L’art. 1129, commi 5 e 6 c.c. (“Obblighi dell’amministratore”), stabilisce che sul luogo di accesso al condominio o di maggior uso comune, accessibile anche ai terzi, è affissa l’indicazione delle generalità, del domicilio e dei recapiti, anche telefonici, dell’amministratore, in mancanza dell’amministratore, sul luogo di accesso al condominio o di… Leggi

6 Apr 2019

La polizza assicurativa professionale dell’amministratore

condominio

Il codice civile all’art. 1129 c.c., prevede che se i condomini sono più di otto, l’assemblea può subordinare la nomina dell’amministratore alla presentazione di una polizza individuale di assicurazione per la responsabilità civile per gli atti compiuti nell’esercizio del mandato. L’amministratore è tenuto inoltre, ad adeguare i massimali della polizza… Leggi

5 Apr 2019

Reddito di cittadinanza

condominio

L’ANAMMI – ASSOCIAZIONE NAZIONAL-EUROPEA DEGLI AMMINISTRATORI D’IMMOBILI,  ha affermato che sono sempre più i condomini che non contribuiscono alle spese relative agli immobili in cui abitano. Ad oggi, la morosità è salita del 30%, ciò avviene solitamente in maniera graduale, prima dilazionando il pagamento delle quote dovute per le spese… Leggi

4 Apr 2019

Rumori in condominio – Ultima Parte

condominio

I rumori in condominio possono integrare un vero e proprio reato a norma dell’art. 659 c.p.: “Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone”. Detto articolo punisce chi con schiamazzi, rumori, o abusando di strumenti sonori o di segnalazioni acustiche, disturba le occupazioni o il riposo delle persone. La pena… Leggi

3 Apr 2019

Rumori in condominio – Seconda Parte

condominio

La giurisprudenza ritiene che la valutazione finalizzata a stabilire se i rumori rientrino o meno nei limiti della norma, dovrà essere riferita alla situazione locale, globalmente considerata. Non si potrà dunque prescindere dalla rumorosità di fondo, quindi dalla fascia rumorosa costante della zona, sulla quale vengono ad innestarsi i rumori… Leggi

2 Apr 2019

Rumori in condominio – Prima Parte

condominio

La gamma dei rumori che recano disturbo ai vicini in condominio, è molto vasta: la musica, la televisione ad alto volume, i tacchi delle scarpe, gli elettrodomestici, o semplicemente schiamazzi in genere; come ci si può tutelare? Il regolamento condominiale Solitamente il Regolamento Condominiale disciplina e distingue gli orari nei… Leggi

1 Apr 2019

Il conto corrente condominiale

condominio

Con la riforma del condominio del 2012, in conformità con il principio di “trasparenza” sancito dalla giurisprudenza, è stato previsto all’art. 1129, co. VII, c.c. che “L’amministratore è obbligato a far transitare le somme ricevute a qualunque titolo dai condomini o da terzi, nonché quelle a qualsiasi titolo erogate per… Leggi

31 Mar 2019

Redazione del rendiconto condominiale annuale – Ultima Parte

condominio

I diritti dei condomini Ciascun condomino ha diritto di ottenere copia della documentazione, previa corresponsione delle relative spese di copia, in un tempo congruo al fine di poter esercitare pienamente il suo diritto di verifica. Dopo aver ascoltato la relazione dell’amministratore sul contenuto del rendiconto, l’assemblea passa all’approvazione, con il… Leggi

30 Mar 2019

Redazione del rendiconto condominiale annuale – Prima Parte

condominio

Tra gli obblighi principali dell’amministratore vi è quello di redigere il rendiconto; si tratta di un obbligo previsto dal codice civile, al Titolo VII, Capo II “Del condominio negli edifici”. L’eventuale mancata predisposizione, consente all’assemblea di revocare immediatamente l’amministratore (anche il singolo condomino può chiederne la revoca giudiziale), a norma… Leggi

29 Mar 2019

Conservazione della documentazione inerente la gestione dell’amministratore

condominio

L’amministratore dovrà curare la conservazione della documentazione riferibile al rapporto con i condomini, quella relativa allo stato tecnico-amministrativo dell’edificio e del condominio. Il dovere di conservazione della documentazione in materia societaria, è applicabile in via analogica al condominio, per il quale: “Le scritture devono essere conservate per dieci anni dalla… Leggi

28 Mar 2019

Amministratore di condominio e tenuta dei registri condominiali

condominio

L’amministratore deve occuparsi della cura del registro dei verbali di assemblea, del registro di nomina e revoca dell’amministratore stesso e del registro di contabilità. Nel registro dei verbali delle assemblee sono annotate: le eventuali mancate costituzioni dell’assemblea, le deliberazioni e le brevi dichiarazioni rese dai condomini che ne hanno fatto… Leggi

27 Mar 2019

POTERI E DOVERI DELL’AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO – ULTIMA PARTE

condominio

Adempimenti fiscali L’amministratore svolge funzioni di sostituto di imposta, ed è tenuto a versare le ritenute per i compensi, corrispettivi, onorari e retribuzioni derivanti da lavoro autonomo o dipendente. Verserà l’I.V.A., i contributi previdenziali e assistenziali, se ha assunto alle proprie dipendenze dei lavoratori subordinati; inoltre ha l’obbligo di comunicare… Leggi