22 Apr 2011

Delibere adottate in seconda convocazione

Convocazione e verbale di assemblea

Ai fini dell’approvazione delle delibere adottate dall’assemblea condominiale in seconda convocazione, devono sussistere entrambi i quorum previsti dal 3° comma dell’ art. 1136 c.c., e cioè occorre che la maggioranza sia tale non solo relativamente al numero dei votanti a favore, ma anche relativamente al valore della proprietà da essi… Leggi

22 Apr 2011

Convocazione dell’assemblea condominiale di uno dei comproprietari pro indiviso

Convocazione e verbale di assemblea

La validità della convocazione per la riunione dell’assemblea condominiale di uno dei comproprietari pro indiviso di piano o di porzioni di piano di un condominio può evincersi anche dall’avviso dato all’altro comproprietario, qualora ricorrano circostanze presuntive tali da far ritenere che il secondo comproprietario abbia reso edotto il primo della… Leggi

22 Apr 2011

E’ annullabile la deliberacondominiale assunta nel caso di mancata convocazione di un condomino

Convocazione e verbale di assemblea

La mancata comunicazione, a taluno dei condomini, dell’avviso di convocazione dell’assemblea condominiale comporta non la nullità, ma l’”annullabilità” della delibera condominiale, che se non viene impugnata nel termine di trenta giorni previsti dall’art. 1137, comma 3, c.c., decorrente per i condomini assenti dalla comunicazione e per i condomini dissenzienti dalla… Leggi

22 Apr 2011

Annullabilità delle delibere assunte con maggioranza inferiore a quella prescritta dalla legge

Convocazione e verbale di assemblea

In tema di regolare costituzione dell’assemblea condominiale e di validità delle delibere, devono ritenersi annullabili, ex art. 1137 c.c., le delibere adottate con maggioranza inferiore a quella prescritta dalla legge o dal regolamento condominiale. Ne consegue che, deve qualificarsi annullabile, e non affetta da nullità, la delibera assembleare di approvazione… Leggi

22 Apr 2011

Ai fini della validità dell’ordine del giorno occorre che esso elenchi specificamente, sia pure in modo non analitico e minuzioso, tutti gli argomenti da trattare

Convocazione e verbale di assemblea

In tema di deliberazioni dell’assemblea condominiale, ai fini della validità dell’ordine del giorno occorre che esso elenchi specificamente, sia pure in modo non analitico e minuzioso, tutti gli argomenti da trattare, sì da consentire a ciascun condomino di comprenderne esattamente il tenore e l’importanza, e di poter ponderatamente valutare l’atteggiamento… Leggi

22 Apr 2011

Per la validità della delibera adottata è sufficiente che nell’avviso di convocazione gli argomenti posti all’ordine del giorno siano indicati nei termini essenziali

Convocazione e verbale di assemblea

In tema di convocazione dell’assemblea condominiale, per una partecipazione informata dei condòmini, al fine della conseguente validità della delibera adottata, è sufficiente che nell’avviso gli argomenti posti all’ordine del giorno siano indicati nei termini essenziali per essere comprensibili, senza necessità di prefigurare lo sviluppo della discussione e il risultato dell’esame… Leggi

22 Apr 2011

La delibera assembleare è valida anche se non è indicato il nominativo dei condomini che hanno votato a favore

Convocazione e verbale di assemblea

In tema di delibere di assemblee condominiali, non è annullabile la delibera il cui verbale, ancorché non riporti l’indicazione nominativa dei condomini che hanno votato a favore, tuttavia contenga, tra l’altro, l’elenco di tutti i condomini presenti, personalmente o per delega, con i relativi millesimi, e nel contempo rechi l’indicazione,… Leggi

22 Apr 2011

Validità della delibera adottata con votazione irregolare o atipica

Convocazione e verbale di assemblea

In tema di assemblee condominiali, è valida la delibera adottata con votazione svoltasi in maniera anche irregolare o atipica qualora risultino essere stati comunque osservati i “quorum” richiesti per la costituzione dell’assemblea e per il tipo di deliberazione approvata. (Nell’affermare il suindicato principio, la S.C. ha ritenuto legittima l’approvazione del… Leggi

21 Apr 2011

Un’applicazione per Smart Phone per i 150 anni dell’unità d’Italia

evidenza

Da oggi scaricabile “150 Italiamobile” ll’applicazione istituzionale per smartphone (disponibile gratuitamente anche on-line dal sito. www.italiaunita150.it ) che permette di essere aggiornati sugli eventi per le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e che contiene immagini di eroi , monumenti ed eventi che rappresentano i momenti più significativi dei 150 anni… Leggi

, , ,

21 Apr 2011

Durc obbligatorio anche per gli autonomi

evidenza

Obbligo di certificare la regolarità contributiva mediante DURC per tutte le imprese che eseguono lavori edili, autonomi compresi. Lo ribadisce il sottosegretario alla Giustizia, Maria Elisabetta Casellati, ricitando le pronunce del ministero del Lavoro in seguito all’interrogazione del senatore Stradiotto sul tema della regolarità contributiva per i lavoratori autonomi Inizialmente il DURC – che attesta… Leggi

, ,