Amministrare il condominio

Targa dell’amministratore

La riforma del condominio, tra i vari obblighi, ha previsto quello relativo alla targa dell’amministratore. Si tratta di un onere pubb...

Vivere il condominio

Balconi confinanti in condominio

In condominio può verificarsi che un balcone sia direttamente confinante con quello del vicino, e siano divisi solo da una bassa inferriata...

Usucapione in condominio – Prima Parte

3 Nov 2018
L’usucapione è un istituto giuridico, che permette di diventare proprietari di un determinato bene, attraverso il possesso dello stesso, per un certo periodo di tempo: determinato, continuo e ininterrotto, comportandosi come se si fosse l’effettivo proprietario. Perché si compia l’usucapione, è necessario che il condomino provi di aver sottratto all’uso comune il bene che si rivendica, per il tempo necessario. Per cui i beni condominiali possono essere oggetto di usucapione da parte di un condomino che, ne può così acquistare la proprietà esclusiva; è però necessario escludere gli altri condomini dall’uso del medesimo bene. Esclusione degli altri condomini P...

2 Nov 2018

Orari di lavoro in condominio – Seconda Parte

Curiosità

Tutelarsi dalle eventuali violazioni               Nel caso in cui vi si una violazione dei c.d. “orari di lavoro”, la disciplina contenuta nei regolamenti di condominio prevede in un primo momento, la possibilità di chiedere l’intervento dell’amministratore, mentre il regolamento di pubblica sicurezza comunale, legittima azioni da parte della polizia municipale…. Leggi

30 Ott 2018

Le detrazioni ecobonus per 2019 – Seconda Parte

Certificazione Energetica

La riqualificazione del condominio Quando si parla di riqualificazione energetica, si fa riferimento ad un insieme di interventi riguardanti un immobile, al fine di renderlo più efficiente dal punto di vista energetico; proprio per favorire queste iniziative, vengono introdotte importanti detrazioni fiscali; ciò riguarda sia le opere effettuate sulle singole… Leggi

18 Ott 2018

RECINZIONE DEL GIARDINO IN CONDOMINIO – ULTIMA PARTE

Parti comuni

La vicenda Il caso concreto riguardava un condomino, proprietario di un’abitazione con giardino; l’immobile era al piano terra del condominio, il muretto di recinzione del giardino veniva considerato di proprietà comune. Il condomino si rivolse al Tribunale per la verifica della condominialità del muro di recinzione, e di conseguenza di… Leggi

16 Ott 2018

PIANTE SUL PIANEROTTOLO DEL CONDOMINIO – ULTIMA PARTE

Parti comuni

L’uso delle parti comuni Abbiamo accennato che le piante e gli altri ornamenti non devono rendere difficoltoso il passaggio delle persone, o avere delle dimensioni tali da coprire le finestre ed impedire che entri la luce ed il circolo dell’aria. Inoltre, anche gli altri condomini devono essere messi nelle condizioni… Leggi

14 Ott 2018

Le ferie del portiere in condominio – Seconda Parte

Curiosità

Talvolta il portiere di condominio si accorda con l’amministratore per non fruire delle ferie, e ricevere in cambio un’indennità. Si tratta di un comportamento illegittimo, a norma dell’articolo 10 del Dlgs. N. 66 del 2003 e della Direttiva 93/104/Ce. Se si verifica la cessazione del rapporto di lavoro, spetterà al… Leggi

13 Ott 2018

Le ferie del portiere in condominio – Prima Parte

Curiosità

Il diritto alle ferie annuali è previsto dall’articolo 36 della Costituzione italiana, e il lavoratore non può rinunziarvi. La Costituzione non stabilisce quando questo periodo di riposo debba essere goduto; ma per il portiere di condominio, il CCNL di settore all’articolo 82, afferma che le ferie non possono essere godute… Leggi

9 Ott 2018

Casa allagata in condominio

Codice

Cosa succede se si allaga un appartamento in condominio? L’art. 1588 del codice civile, individua una presunzione di colpa del conduttore, per la perdita e per il deterioramento della cosa locata. La Corte di Cassazione, ha stabilito inoltre, che proprio in caso di allagamento dell’abitazione, è il conduttore che dovrà… Leggi

8 Ott 2018

Ristrutturazioni in condominio

Amministrare il condominio

Il bonifico parlante In caso di ristrutturazioni in condominio, le spese vengono pagate con bonifico “parlante”, ciò fa si che l’amministratore sia esonerato dalla compilazione della sezione III del quadro AC del modello Redditi e del quadro K del modello 730. E’ l’Agenzia delle Entrate, con risoluzione n. 67/E del… Leggi

4 Ott 2018

RUMORI IN CONDOMINIO: LO SCIACQUONE – Seconda PARTE

Liti di condominio

Cosa si intende per limite di tollerabilità La giurisprudenza consolidata sostiene che il limite di tollerabilità delle immissioni rumorose non ha carattere assoluto, ma va valutato in base alla situazione ambientale, considerando le caratteristiche della zona, e le abitudini degli abitanti. Il limite sarà minore in zone destinate a insediamenti… Leggi

25 Set 2018

Le innovazioni in condominio e l’uso dei beni comuni

Parti comuni

I limiti all’uso della cosa comune Secondo l’articolo 1102 del codice civile: “Ciascun partecipante può servirsi della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne parimenti uso secondo il loro diritto. A tal fine può apportare a proprie spese le modificazioni necessarie… Leggi